STREAMING CONSIGLIO COMUNALE 30/07/2021
Venerdì, 02 Luglio 2021 18:51

AVVISO PUBBLICO PER L’ACCREDITAMENTO DEGLI ESERCENTI ADERENTI ALLA MODALITA’ DEL BUONO LIBRI DIGITALE ANNO SCOLASTICO 2021/2022

Si avvisa che il Comune intende sollecitare manifestazioni di interesse dirette all’attivazione delle procedure di accreditamento degli esercenti all’utilizzo della nuova modalità “Buono Libri Digitale” per la fornitura di libri di testo.

I rivenditori che intendono che intendono adererire alla modalità "Buono Libri Digitale", secondo la procedura di seguito decritta, dovranno fare richiesta di accreditamento, accettando le condizioni del presente avviso.

PROCEDURA BUONO LIBRI DIGITALE

1) Accreditamento esercenti

  • Il Comune, inserisce e gestisce in piattaforma, l’elenco degli esercenti accreditati completo di partita iva, denominazione, indirizzo, e-mail, telefono;
  • L’esercente accreditato dal Comune riceve, a mezzo e-mail dal sistema, il codice segreto e le istruzioni per completare la registrazione in piattaforma.

2) Generazione del buono ed invio agli utenti e-mail di conferma

Completata la fase istruttoria da parte dei Comuni e assegnate le quote pro-capite, il sistema invia agli utenti (genitori) conferma dell’ammissione al beneficio a mezzo e-mail, unitamente ad un “buono libro digitale (codice)” e alle istruzioni per l’utilizzo dello stesso.

Ad avvenuta erogazione del buono i genitori potranno presentarsi presso uno degli esercizi inseriti (librerie, cartolibrerie, ecc.) nel circuito autorizzato. Il buono potrà essere utilizzato esclusivamente per l’acquisto di libri di testo (non sono ammessi acquisti per materiale diverso da essi). Il buono potrà essere fruito fino al raggiungimento del valore del contributo erogato.

3) Procedura esercenti

Per utilizzare il buono, l'utente dovrà comunicare il codice del buono libro all'esercente, il quale previo accesso alla piattaforma "Studio in Puglia" verificherà (senza accedere ai dati personali) unicamente la validità del codice del buono libro e il relativo importo.

Al momento della consegna dei testi, l’esercente dovrà caricare in piattaforma l’elenco dei codici ISBN (rilevabili anche con lettore ottico), e il prezzo di vendita (che non potrà eccedere il prezzo di copertina).

L’esercente avrà la possibilità di scaricare automaticamente dalla piattaforma i prospetti contabili per
poter effettuare la fatturazione.

Le fatture elettroniche, da inviare tramite piattaforma SDI, dovranno essere trasmesse al Comune di Castellaneta, P. IVA 00926400730, C.F.80012250736 AREA VI – Ufficio Pubblica Istruzione e dovranno contenere:

  • il Codice Univoco Ufficio INCFD7;
  • l’oggetto: “fornitura testi scolastici agli alunni delle scuole secondarie di 1°e 2° grado, anno scolastico 2021/2022”;
  • il numero di libri consegnati per le classi e tipologia di testo, con l’ndicazione dei costi di copertina.

Le fatture elettroniche devono essere presentate secondo le modalità previste dalla normativa vigente con "IVA assolta all’origine dall’editore ex art .74 ter del DPR 633 / 72, c.1, e s.m.i."

Il Comune, previa verifica e controllo, compresa la regolarità contributiva, provvederà alla liquidazione del corrispettivo.

N.B.: Il buono dovrà essere speso presso un unico esercente. Modifiche di classe e di indirizzo di studi intervenute dopo l’assegnazione delle quote pro-capite, da parte dei Comuni non saranno rilevanti ai fini dell’importo del buono, che rimarrà invariato.

4) Back-end Comune

Il Comune, ai fini delle verifiche propedeutiche del rimborso agli esercenti, potrà accedere ai prospetti dettagliati e riepilogativi dei buoni utilizzati, distinti per esercente, completo di elenco dei codici ISBN dei testi venduti e dei relativi prezzi di vendita.

SOGGETTI AMMESSI E REQUISITI

Gli esercenti interessati che intendono partecipare al presente Avviso, devono possedere i seguenti requisiti:

  • iscrizione alla camera di Commercio per il settore di attività compatibile con l’oggetto della fornitura;
  • disponibilità di vendita al dettaglio in sede fissa;
  • disponibilità di un PC o tablet collegato ad internet.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Gli esercenti che intendono accreditarsi dovranno compilare il modulo in allegato al presente avviso e farlo pervenire, entro il 16 luglio 2021, al Comune di Castellaneta presso l’Ufficio Protocollo o inviarlo via PEC all’indirizzo: comunecastellanetaprotocollo@postecert.it


PUBBLICAZIONE ELENCO ESERCENTI ACCREDITATI

Alla scadenza del termine sopra indicato, verrà pubblicato, sul sito istituzionale del Comune, l’elenco degli esercenti accreditati e a questi ultimi verranno inviate le istruzioni di dettaglio per l’avvio della procedura.




Letto 86 volte