L'Assessorato all'ambiente comunica che, a seguito del numero dei contagi, per far fronte all'emergenza Sanitaria da covid-19, sulla base delle indicazioni dell'ISS Istituto Superiore di Salute e dell'Agenzia Territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione dei rifiuti - AGER, i cittadini in isolamento o in quarantena obbligatoria sono tenuti a seguire delle regole per il conferimento dei rifiuti.

Nel dettaglio, i cittadini in isolamento o in quarantena obbligatoria devono interrompere la raccolta differenziata e conferire tutti i propri rifiuti domestici nell'apposito contenitore per la raccolta indifferenziata.

Il conferimento avviene in tale forma dedicata per motivi di sicurezza e salute pubblica.

I cittadini in isolamento o quarantena obbligatoria possono contattare la ditta del Servizio di Igiene Pubblica, MSA srl al seguente numero 320.8636109, tutti i giorni (esclusi i festivi) dalle ore 8 alle 12.

Tutti gli altri cittadini possono procedere con la normale raccolta differenziata, ricordando di conferire nell'indifferenziata mascherine, guanti e, in caso di raffreddore, anche i fazzolettini di carta.

Si precisa che per attivare il ritiro dedicato non deve essere contattato l'Ufficio Ambiente del Comune di Castellaneta, che non potra' evadere, in alcun modo, le suddette richieste.

Torna all'inizio del contenuto