Sportello Unico Edilizia

Lo Sportello Unico Edilizia (SUE) è lo strumento istituito D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380 (Testo Unico dell'Edilizia) che consente di presentare e gestire tutte le pratiche legate all'edilizia residenziale.

Il SUE è l'unico punto di accesso territoriale consentito e costituisce il riferimento per architetti, ingegneri, geometri e privati cittadini. Il SUE gestisce, infatti, tutte le richieste, dichiarazioni, segnalazioni o comunicazioni in materia di attività edilizia privata.

Infine, lo Sportello Unico Edilizia offre all'utente un facile accesso agli elementi normativi e a tutte le altre informazioni necessarie per la presentazione e lo svolgimento delle pratiche e rende più agili e rapide le relazioni fra l'Amministrazione Comunale, il privato e le altre amministrazioni eventualmente coinvolte nel procedimento.


Sportello

Referenti

  • Arch. Aldo Caforio - Responsabile IV Area
    Tel. 099 8497243 – Mail. capoarea.quarta@castellaneta.gov.it
  • Geom. Donato Panaro - Istruttore Direttivo Tecnico
    Tel. 099 8497241
  • Ignazio D'Onofrio - Esecutore Amministrativo
    Tel. 099 8497227
  • Ing. Roberto Marinelli - Istruttore Direttivo Tecnico
    Tel. 099 8497273

Orari di apertura al pubblico

LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI'
10:00 - 12:00 - 10:00 - 12:00
16:00 - 18:00
-

Contatti

gkHousePiazza Principe di Napoli  (primo piano)

gkEmailPEC comunecastellanetaprotocollo@postecert.it 


Modulistica

Nella Conferenza Unificata del 4 maggio 2017 è stato sottoscritto l'accordo tra Governo, Regioni e Comuni con il quale sono stati definiti i moduli standard da utilizzare per le attività economiche e commerciali e per le attività di edilizia.

L'accordo mette in evidenza i seguenti aspetti:

  • una sola modulistica valida per l'intero territorio nazionale;
  • semplificazione del linguaggio per favorire una comprensione più chiara ed immediata tra cittadini, professionisti ed Amministrazioni;
  • non potranno più essere richiesti certificati, atti e documenti già in possesso della Pubblica Amministrazione, e neanche dati e adempimenti che derivano da prassi amministrative non espressamente previsti dalla Legge.

I moduli approvati con l'accordo siglato in Conferenza Unificata comprendono il modulo del Permesso di Costruire, la SCIA, la CILA e la Segnalazione Certificata di Agibilità oltre ai moduli per la Comunicazione di fine lavori e per l'inizio lavori per le opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee, che vanno rimosse entro 90 giorni.

pdf iconaPermesso di costruire

pdf iconaSegnalazione certificata di inizio attività (SCIA)

pdf iconaSegnalazione certificata di inizio attività (SCIA) alternativa al permesso di costruire

pdf iconaComunicazione di inizio lavori asseverata (CILA)

pdf iconaSegnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) per l'Agibilità

pdf iconaComunicazione di fine lavori

pdf iconaComunicazione di inizio lavori (CIL) per opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee

pdf iconaSoggetti coinvolti - allegato comune a CILA, SCIA e CIL


Certificati di Destinazione Urbanistica

Per la richiesta dei CDU è necessario presentare l’istanza in bollo 16,00 euro ed allegare:

  • n. 1 marca da bollo da 16,00 euro, salvo esenzioni come per legge;
  • estratto di mappa catastale aggiornato, riportante tutte le particelle indicate nella richiesta;
  • estratto del Programma di Fabbricazione e del PUG con individuazione delle particelle interessate;
  • ricevuta attestante il pagamento dei diritti di segreteria di cui alla D.G.C. n. 118 del 24/07/2015.

La mancanza di uno dei documenti richiesti comporta automaticamente la sospensione della relativa istruttoria.

pdf iconaCertificato di destinazione urbanistica


Pagamenti

I versamenti a favore del Comune (contributo di costruzione, diritti segreteria, etc.) devono essere effettuati con le seguenti modalità, indicando precisamente la causale ed nome del titolare della pratica edilizia:

  • Bonifico in favore di "Istituto SanPaolo Banco di Napoli" - agenzia di Castellaneta, avente le seguenti coordinate bancarie: IBAN IT86 P010 1004 0151 0000 0046 780;
  • Versamento su conto corrente postale n. 12156741 intestato a "Comune di Castellaneta".

Rif. D.G.C. n. 118 del 24 luglio 2015

TIPOLOGIA ATTO

 

Importo

Certificazioni ed attestazioni di destinazione urbanistica previste dall'art. 30, comma 2, del D.P.R. 380/2001 (fino a 5 mappali ugualmente tipizzati). Nel caso la richiesta riguardi mappali diversamente tipizzati, l'onere dei diritti di segreteria è da ritenersi in misura pari al doppio indicato di seguito.

 

€ 45,00

Certificazioni ed attestazioni di destinazione urbanistica previste dall'art. 30, comma 2, del D.P.R. 380/2001 (oltre 5 mappali e fino a 10 mappali ugualmente tipizzati). Nel caso la richiesta riguardi mappali diversamente tipizzati, l'onere dei diritti di segreteria è da ritenersi in misura pari al doppio indicato di seguito.

 

€ 60,00

Certificazioni ed attestazioni di destinazione urbanistica previste dall'art. 30, comma 2, del D.P.R. 380/2001 (oltre a 10 mappali ugualmente tipizzati). Nel caso la richiesta riguardi mappali diversamente tipizzati, l'onere dei diritti di segreteria è da ritenersi in misura pari al doppio indicato di seguito.

 

€ 70,00

Le richieste di certificazioni ed attestazioni di cui ai punti precedenti con carattere di urgenza (entro 5 giorni lavorativi dalla data di ricevimento) comportano il pagamento dei diritti di segreteria in misura pari al doppio indicato.

Richieste di autorizzazioni o certificazioni di tipo amministrativo (insegne, targhe, ecc.)

 

€ 100,00

Segnalazione certificata di agibilità presentate ai sensi dell'art. 24 del D.P.R. 380/2001

 

€ 125,00

Autorizzazioni paesaggistiche per interventi su aree soggette a vincolo paesaggistico/ambientale ai sensi degli artt. 146 e ss. del D.Lgs. 42/2004 e ss.mm.ii.

 

 

Volturazioni

 

€ 60,00

Altre certificazioni ed attestazioni in materia edilizio/urbanistica (quali certificazioni di inizio/fine lavori, attestazioni ai sensi della Legge 5 agoslo 1978, n. 457, ecc.)

 

€ 40,00

Spese di istruttoria per valutazione preventiva

 

€ 120,00

PDC

Permesso di costruire non oneroso o esente da oneri ai sensi dell'art. 17, comma 3, lettera a) del D.P.R. 380/2001

 

€ 120,00

Permesso di costruire oneroso, ai sensi dell'art. 16 del D.P.R. 380/2001, o in sanatoria, ai sensi dell'ari. 31 de I D.P.R. 380/2001, determinati in rapporto ai seguenti importi del contributo/oblazione dovuli per il rilascio dello stesso permesso di costruire

- fino a Euro 2.500,00

 

€ 120,00

- da Euro 2.501.00 a Euro 5.000,00

 

€ 150,00

- da Euro 5.001.00 a Euro 10.000,00

 

€ 200,00

- da Euro 10.001,00 a Euro 15.000,00

 

€ 250,00

- oltre Euro 15.000,00

 

€ 320,00

Costruzioni di edilizia abitativa convenzionata ai sensi degli articoli 17 e 18 del D.P.R. 380/2001 e in zone vincolate per l'edilizia economica e popolare ai sensi della Legge 18 aprile 1962, n. 167, determinati in rapporto ai seguenti importi del contributo/oblazione dovuti per il rilascio dello stesso permesso di costruire:

- fino a Euro 2.500.00

 

€ 120,00

- da Euro 2.501,00 a Euro 5.000,00

 

€ 150,00

- da Euro 5.001.00 a Euro 10.000,00

 

€ 200,00

- da Euro 10.001,00 a Euro 15.000,00

 

€ 250,00

- oltre Euro 15.000,00

 

€ 320,00

Permessi di costruire (e relative varianti) per opere di urbanizzazione relative a Piani Particolareggiati di Iniziativa Privata

 

€ 320,00

Varianti in corso d'opera o proroghe dei termini di validità di permessi di costruire già rilasciati

 

€ 120,00

ALTRI

S.C.I.A.

 

€. 120,00

C.I.L.A.

 

€.100,00

P.A.S.

 

€ 250,00

ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI E/O RICERCA DELLE PRATICHE IN ARCHIVIO

Gli importi, specificati comprendono le copie fotostatiche degli atti e degli elaborati fino ad un massimo di 5 fogli in formato A3 (mm 297x420)

Accesso agli atti amministrativi ai sensi della Legge 241/90 o ricerca delle pratiche edilizie in archivio rilasciate

da non più di 5 anni

 

€ 30,00

oltre 5 anni

 

€ 40,00

Accesso agli atti amministrativi ai sensi della Legge 241/90 che comporti la ricerca negli archivi comunali delle licenze e/o concessioni non numerate

 

€ 60,00

Accesso agli atti amministrativi ai sensi della Legge 241/90 che comporti la ricerca negli archivi comunali di più pratiche edilizie interessanti un unico immobile rilasciate

da non più di 5 anni

 

€ 30,00

oltre 5 anni

 

€ 60,00

SANATORIA

  istruttoria pratica di condono

 

€ 350,00

Rilascio del Permesso di costruire in sanatoria  Leggi: L. 47/85; L. 724/94; L.  326/2003

variazioni modeste, piccoli ampiamenti, modifica di prospetto, ecc

 

€ 120,00

singola unità immobiliare abusiva

 

€ 170,00

per ogni unità immobiliare ulteriore

 

€ 150,00

PARERI PAI

Parere vincolo AdB  interventi di cui alla delega regionale di cui alla L.R. 19/2013 art.4

 

€ 350,00

Parere VAS  interventi di cui alla delega regionale di cui alla L.R. 44/2012 art.4, co 5;

 

€ 350,00