Servizio di Protezione Civile - RISCHIO MODERATO

SISTEMA DI PROTEZIONE CIVILE

codice arancione protezione civile castellanetaRISCHIO IDROGEOLOGICO: MODERATO

SINO ALLE ORE 24 DI VENERDÌ 17 NOVEMBRE

Regolamenti (46)

Il presente Regolamento ha per oggetto la tutela e la valorizzazione delle attività agro-alimentari tradizionali locali, che costituiscono una risorsa di sicuro valore economico, culturale e turistico e uno strumento di promozione dell’immagine della città.

Il presente Regolamento disciplina la collocazione a titolo "temporaneo" di varia tipologia, individuati come "dehors" su suolo pubblico o privato con servitù di pubblico passaggio.

La Consulta Anziani è un organismo di partecipazione ed ha per scopo il perseguimento delle seguenti finalità:

  • esaminare l'evolversi delle condizioni di vita, la situazione sociale e le esigenze della popolazione anziana in città;
  • favorire la partecipazione dei suoi rappresentanti alla definizione, programmazione ed elaborazione di specifici provvedimenti di competenza comunale volte a dare adeguate risposte alle esigenze dei cittadini.

Il presente Regolamento disciplina le modalità costruttive, assicurando al contempo il corretto assetto urbanistico ed edilizio del territorio, con particolare riguardo al rispetto delle normative tecnico-estetiche ed igienico-sanitare, per le opere dirette a soddisfare le sole esigenze temporanee, relative alla installazione di manufatti e strutture precarie, al fine di potenziare le qualità delle attività commerciali di pubblico esercizio di somministrazione esistenti, con adeguati spazi per la somministrazione e intrattenimento della clientela.

Il presente Regolamento disciplina la possibilità di sponsorizzazione da parte di terzi di iniziative promosse, organizzate o gestite dal Comune di Castellaneta.

Il presente Regolamento disciplina rispetto ad ogni norma nazionale e regionale, la stesura del libretto di sicurezza dei plessi scolastici esistenti o di nuova realizzazione di competenza del Comune di Castellaneta, i termini di scadenza per il completamento dello stesso, le procedure di compilazione e l'aggiornamento.

Per la realizzazione di impianti di produzione di energia elettrica a biomasse sul territorio del Comune di Castellaneta vale quanto stabilito dalle norme Comunitarie, Internazionali, Nazionali e Regionali in materia.

Il presente regolamento disciplina, ai sensi dell'art. 12, comma 2, della legge 15 Maggio 1997, n°127, le modalità per l'alienazione del patrimonio immobiliare comunale, in deroga alle disposizioni in materia contenute nella legge 24 Dicembre 1908, n° 783, e successive modificazioni, e nel regolamento approvato con regio decreto del 17 Giugno 1909, n° 454, e successive modificazioni, nonché nelle norme sulla contabilità generale degli enti locali.

Il presente regolamento disciplina il trattamento dei dati personali contenuti nelle Banche dati di cui l'amministrazione comunale è titolare, in attuazione del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

Pagina 3 di 5