Mercoledì, 16 Gennaio 2013 01:00

Bando Commercio: Interventi a favore delle PMI nel settore del commercio

La REGIONE PUGLIA ha presentato un bando per finanziare interventi in favore delle piccole e medie imprese nel settore del commercio. Pubblichiamo di seguito la scheda sintetica del bando ed il link per scaricare la scheda informativa.

CLICCA QUI PER ACCEDERE AL BANDO

Premessa

Il bando tende a raggiungere le finalità di riqualificazione e rivitalizzazione del sistema distributivo con particolare riferimento ai centri storici e alle zone urbane a tradizionale vocazione commerciale ivi compresi i mercati su aree pubbliche quali centri commerciali naturali per il recupero e la valorizzazione dei mercati rionali e delle aree attrezzate per lo svolgimento di attività commerciali.

Il bando è coerente con i principi del programma attuativo regionale di cui alla DGR 2151/2008. Potranno, pertanto, essere utilizzate anche le risorse assegnate alla Regione Puglia ai sensi della delibera CIPE 100/98 come modificata dalla 125/2007.

Risorse Disponibili

€ 6.579.387,24 di cui € 1.000.000,00 riservati a interventi presentati da associazioni di via o strada;

Soggetti Beneficiari

  • esercizi di vicinato come classificati dall'art. 5 comma 3 lett. a) della L.R. 11/03;
  • pubblici esercizi che svolgono attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande autorizzati ai sensi della Legge 287/1991;
  • titolari di autorizzazione per punti vendita esclusivi di giornali e riviste rilasciata ai sensi della L. 416/81 e D. L.vo 170/2001;
  • le Associazioni di via o di strada e consorzi costituiti tra imprese che esercitano l'attività commerciale al dettaglio nelle forme di cui ai precedenti punti a), b), c), e tra commercianti su aree pubbliche operanti nei mercati ed in possesso di autorizzazione su posteggio di cui all'articolo 5 della LR. 18/2001.

Iniziative Agevolabili

Nuovo impianto, ammodernamento, ampliamento, ristrutturazione e trasferimento.

La domanda di contributo, redatta secondo lo schema pubblicato nel bando, deve essere presentata insieme ai relativi allegati esclusivamente attraverso la procedura telematica, a partire dalle:

ore 12.00 del 4 marzo 2013 ed entro le ore 12.00 del 4 aprile 2013

CLICCA QUI PER ACCEDERE AL BANDO

Letto 1110 volte