Lunedì, 28 Ottobre 2019 19:22

TERRAE NOSTRAE - ODE ALLA VITE, ALL’ULIVO, AL GRANO, AL MELOGRANO

I prodotti della Terra saranno i protagonisti di una festa artistica e culturale, che ha come fiore all'occhiello la mostra pittorica dell'artista Corrado Veneziano, in programma dall'1 al 3 novembre nel centro storico di Castellaneta.

La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco "Domenica Terrusi", con il patrocinio dell'Ufficio delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo e dell'Assessorato al marketing e promozione del territorio del Comune di Castellaneta, vuole essere una vera e propria ode ai prodotti tipici, come la vite, l'ulivo, il grano ed il melograno.

L'inaugurazione si terrà a Palazzo Catalano venerdì 1 novembre alle ore 18:30, con l'apertura della mostra pittorica.

Il 2 novembre è in programma il corso teatrale a cura di Corrado Veneziano, riservato agli studenti degli istituti superiori.

Domenica 3 novembre alle ore 10:00 si terrà la visita guidata gratuita al trappeto ipogeo di San Domenico. A seguire alle ore 11:00, in largo Carbonara (già Mulini Vecchi) si svolgeranno le attività ludiche per bambini, con simulazione della pigiatura dell'uva e racconto sulla vendemmia a cura del Lions Club Castellaneta.

Le attività riprendono nel pomeriggio, dalle ore 18 alle 22, con "Passeggiamo tra le nostre radici", itinerario artistico, musicale ed enogastronomico a cura delle aziende locali e dell'Istituto alberghiero "Mauro Perrone", alla scoperta dei luoghi più suggestivi del borgo antico.

Si ringrazia per la collaborazione e partecipazione: l’Archetipo, Grotte di Sileno, Perrini, Le Ferre, Lome Super Fruit, Dezio, Trovisi, Tenuta Terrusi, Oleificio Pavone, I.I.S.S.Q.O. Flacco, Coldiretti, CIA Due Mari Mari, Confagricoltura, Gal Luoghi del Mito, Nobile Contrada dei Cavalieri di S.Domenico, Istituto Musicale Giovanni Paisiello, Acchiappasogni, Sale e Sarde, Masseria Sacramento, B&b Castanea, Greenenergy, Domenico Lillo azienda florovivaistica e Canario.

Letto 143 volte