Sabato, 01 Giugno 2019 13:33

A Castellaneta il traguardo di Race Across Apulia: una delle ultramaratone più lunghe del mondo

Race Across Apulia, l'ultramaratona di beneficienza organizzata dall'ASD Tri4noma prende il via sabato 1 giugno, con partenza da Lecce e traguardo a Castellaneta, dopo aver percorso circa 287 km.

La gara RAA è una delle ultramaratone più lunghe al mondo: percorso coinvolge 4 province, 31 Comuni e attraversa 25 città della Puglia.

Quest'anno sono 34 i partecipanti di cui 16 per un percorso di 105 km (con arrivo ad Alberobello) e 18 per il percorso completo. Tra i partecipanti ci sono corridori di varie regioni d'Italia ed anche alcune presenze straniere (Moldavia e Finlandia).

I corridori partecipanti alla RAA 287, per riuscire a concludere la gara dovranno toccare la statua del Mito di Castellaneta, Rodolfo Valentino.

«La Race Across Apulia è un progetto ambizioso nato con l'idea di creare un evento di caratura internazionale – dichiara l'organizzatore Julius Iannitti – che attraverso lo sport possa promuovere le bellezze del territorio con scopi benefici».

L'obiettivo, infatti, è raccogliere fondi da donare in beneficienza a favore di Facing Africa, organizzazione inglese che si adopera di ridare una vita dignitosa ai bambini malati di Noma che vivono nelle zone più colpite da questa malattia, nel continente africano.

«Siamo felici di ospitare l'arrivo della RAA 287 – commenta il Sindaco di Castellaneta Giovanni Gugliotti – perché abbiamo da sempre puntato sullo sport come elemento fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio. Questa manifestazione riesce ad unire vari aspetti importanti: sport, turismo, beneficenza e il Comune di Castellaneta non può che affiancare e favorire tutte le associazioni che hanno delle finalità così nobili e positive per la comunità».

Letto 186 volte