Domenica, 17 Febbraio 2019 09:04

Grande interesse per la mandorlicoltura a Castellaneta. Nuovo incontro "per fare il punto" su produzione e commercializzazione

La coltura del mandorlo ancora protagonista dell'agenda agricola ed economica di Castellaneta, con l'appuntamento "Facciamo il punto" in programma martedì 19 febbraio alle 18:30 nella Sala Consiliare del Municipio. L'incontro segue le proficue giornate tecniche dello scorso 31 gennaio e 1 febbraio, che hanno visto la partecipazione di oltre 200 interessati alle innovazioni della mandorlicoltura ed alle opportunità commerciali offerte dall'industria dolciaria italiana.

Il nuovo incontro, promosso dall'Amministrazione comunale con il COVIL (Consorzio Vivaisti Lucani) avrà un un focus operativo, con domande e risposte dirette sia sulla realizzazione e gestione degli impianti, che sulla commercializzazione, grazie alla partecipazione di Vito Vitelli, agronomo ed esperto di tecniche innovative di management degli impianti, nutrizione delle piante, gestione del suolo, e di Claudio Papa, imprenditore del settore dolciario con le imprese NutFruit e Dolceamaro Confetti Papa, che presenterà le sue offerte per l'acquisto dei frutti.

All'incontro, moderato da Maria Terrusi consigliere comunale delegata all'agricoltura del Comune di Castellaneta, saranno presenti anche produttori locali, che stanno già sperimentando nel territorio la coltura del mandorlo con tecniche moderne.

«Dato il grande successo dei precedenti convegni - spiega la consigliera Terrusi - abbiamo voluto organizzare un nuovo incontro per dare risposte concrete a chi vuole saperne di più di questa opportunità produttiva e commerciale, in linea con la volontà dell'Amministrazione, che è quella di essere al fianco dei nostri imprenditori, offrendo un supporto informativo e operativo, nel valutare nuove possibilità di sviluppo nel settore agricolo, naturale vocazione del nostro territorio».

Letto 187 volte