Servizio di Protezione Civile - RISCHIO MODERATO

SISTEMA DI PROTEZIONE CIVILE

codice arancione protezione civile castellanetaRISCHIO IDROGEOLOGICO: MODERATO

SINO ALLE ORE 24 DI VENERDÌ 17 NOVEMBRE

home

SAN MICHELE

La costruzione della chiesa fu iniziata nel 1669 e terminata nel 1696. L'architetto su fra Salvatore da Lequile.

Al momento della costruzione sorgeva appena fuori la cinta muraria, in prossimità della Porta Grande (Piazza Marconi - inizio di Via Vittorio Emanuele II).

L'interno della chiesa, restaurato nell'Ottocento, ha un'unica navata e tre cappelle laterali per parte.

Il pulpito, intagliato in legno, risale alla fine del XVII sec.

Notevoli le tele presenti: "La vergine fra santi, angeli e nobili in preghiera", datata 1594; "Un miracolo dei SS. Medici", firmato da G.Nelli e datato 1747, provenienti dalla chiesa dei SS. Cosma e Damiano, altre due tele della fine del '700, una raffigurante "S.Michele che scaccia i demoni" e l'altra "S.Gennaro" e infine, in alto sull'altare, cinque tele, sempre settecentesche, raffiguranti "Angeli che suonano strumenti musicali".

sanmichele